Crea sito

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'bplike_blog_post_button' not found or invalid function name in /membri/darklock/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

da

Michael Bay alla regia di Time Salvager

giugno 4, 2015 in Cinema

Il nuovo progetto di Michael Bay sarà lo sci-fi Time Salvager, adattamento cinematografico del prossimo romanzo fantascientifico di Wesley Chu, in uscita il 7 luglio. La pellicola, il cui sviluppo sarà curato dalla Paramount Pictures, vedrà alla regia il quattro-volte-regista di Transformers; tuttavia questa notizia non ha ancora carattere ufficiale, soprattutto perché prima bisognerà chiarire se Bay collaborerà alla realizzazione di Transformers 5 solo in veste di produttore, o anche come regista.

La sinossi di Time Salvager è la seguente: La storia ruota attorno ad un criminale condannato di nome James GriffinMars, ed è ambientata in un mondo futuristico e distopico, malsano e abbandonato. Gli esseri umani sono fuggiti dalla Terra per sopravvivere, condannati ad un’esistenza precaria, dispersi tra i pianeti del sistema solare e le sue lune. La chiave per salvare l’umanità sembra essere il viaggio temporale, e James Griffin è colui che è stato designato per il compimento della missione, allo stesso tempo, più importante e più pericolosa della storia: tornare indietro nel tempo. James diventa un chronman, compiendo svariate missioni nel passato, per recuperare le risorse e i tesori necessari, attento a non alterare la linea temporale. Le leggi che regolano i viaggi temporali sono assolute ed inflessibili – trasgredirne una significa perdere la vita. La maggior parte dei chronmen non raggiunge un’età avanzata, poiché ogni salto temporale comporta un forte stress, aggravato dal rischio corso per sé stessi e per il futuro dell’umanità, questo causa il raggiungimento di un punto di rottura, e per James Griffin quel momento è sempre più incombente.

Durante la sua ultima missione, però, incontra un’intrigante scienziata dal secolo precedente, Elise Kim, destinata a morire per via della distruzione di una piattaforma oceanica. James decide di salvarla, portandola con sé nel futuro – ma infrange le regole, e costringe entrambi alla latitanza. La libertà ha un prezzo, quello di perdersi nella selvaggia ed insidiosa Terra in cerca di alleati – e di scoprire forse che può ancora esserci una speranza per quel mondo che da sempre si è configurato come la casa dell’Umanità. Attualmente, Bay si sta dedicando alla produzione del suo prossimo film thriller –13 Hours, con Pablo Schreiber, John Krasinski, James Badge Dale, David Denman, Max Martini e Dominic Fumusa. Il film racconta la vera storia dell’attacco terroristico avvenuto nel 2012, all’U.S. State Department Special Mission Compound in Libia.

L’articolo Michael Bay alla regia di Time Salvager sembra essere il primo su NewsCinema.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.