Crea sito

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'bplike_blog_post_button' not found or invalid function name in /membri/darklock/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

da

Giochi da regalare ai bambini, una guida per i regali di Natale

dicembre 7, 2013 in Game Press

regali-natale-videogiochi-bambini-2013-620x350Natale 2013 si avvicina e, insieme a lui, anche la classica letterina a Babbo Natale dei nostri piccoli di casa. Dato che la probabilità che nelle richieste dei propri figli ci siano anche videogiochi è sicuramente alta, noi di Gamesblog abbiamo preparato una lista di giochi che è possibile mettere sotto l’albero, raccogliendo naturalmente tutti quanti i consigli del caso.

Il primo suggerimento che possiamo dare ai genitori meno esperti è quello di tenere in considerazione il PEGI, metodo di classificazione del territorio europeo con il quale ci si può rendere conto dell’età suggerita per i contenuti di tutti quanti i giochi: se vostro figlio dovesse per esempio chiedervi Grand Theft Auto V, regalateglielo solo nel caso in cui sia in un’età che gli permetta di conseguire anche la patente di guida.

PEGI 3

Sul PEGI torneremo a fondo post, tenendolo per ora come riferimento delle fasce di titoli all’interno della lista dei migliori giochi da regalare per Natale ai propri figli. In cima alla lista troviamo una nuova uscita, anche per questo particolarmente appetibile: si tratta del ritorno dell’idraulico superstar di Nintendo in Super Mario 3D World, titolo per Wii U uscito a fine novembre. Con un PEGI 3+ potrete decisamente andare sul sicuro.

Stesso PEGI, stessa piattaforma e stesso personaggio co-protagonista insieme a un altra mascotte storica per Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014, da vivere al calduccio del salotto insieme alla famiglia, mentre il gelo se ne sta fuori alla finestra e nella televisione.

Terza alternativa, Zoo Tycoon per Xbox 360 e Xbox One, all’interno del quale come suggerisce il titolo ci si può divertire conoscendo gli animali e creando il proprio zoo.

PEGI 7

In questa fascia troviamo Pokémon X e Y, ultimo capitolo della conosciutissima serie, all’interno del quale è possibile tornare a collezionare creature sul proprio Nintendo 3DS. Particolarmente famoso anche Skylanders SWAP Force, con nuove possibilità di personalizzazione dei suoi simpatici personaggi, ma soprattutto in grado di accontentare tutti con la sua disponibilità per gran parte delle console presenti sul mercato.

Simile a Skylanders è Disney Infinity, titolo in grado di esercitare il suo fascino soprattutto grazie alla presenza dei personaggi appartenenti alla scuderia della famosa società americana produttrice di cartoni animati, compresi i protagonisti di Toy Story, Monsters & Co., Ralph Spaccatutto e Cars.

Cosa è il PEGI?

PEGI sta per Pan European Game Information, ed è uno standard di classificazione per l’intrattenimento elettronico. Le sue indicazioni sostanzialmente riguardano l’età minima suggerita per giocare a un determinato titolo, inserita in un database di videogiochi disponibile sul sito ufficiale.

Dallo stesso portale, ecco la definizione:

Le classificazioni PEGI sono riportate sul fronte e sul retro delle confezioni e indicano una delle seguenti età: 3, 7, 12, 16 e 18. Esse rappresentano un’indicazione affidabile sull’adeguatezza del contenuto del gioco in termini di protezione dei minori. La classificazione in base all’età non tiene conto del livello di difficoltà o delle abilità necessarie per utilizzare quel determinato gioco.

Dal punto di vista contenutistico, vengono inoltre analizzati questi dettagli:

  • Linguaggio scurrile – Gioco che contiene espressioni volgari
  • Discriminazione – Gioco che contiene scene di discriminazione o materiale che possa incoraggiarla
  • Droghe – Gioco che fa riferimento a o rappresenta l’uso di droghe
  • Paura – Gioco che può allarmare o spaventare i bambini
  • Gioco d’azzardo – Gioco che incoraggia o insegna a giocare d’azzardo

Sesso – Gioco che contiene scene di nudo e/o comportamenti sessuali o riferimenti sessuali

  • Violenza – Gioco che contiene scene di violenza
  • Online – Il gioco può essere giocato online

Qualora ci sia bisogno di ripeterlo per l’ennesima volta, vi raccomandiamo caldamente di tenere in stretta considerazione il PEGI in fase d’acquisto.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.