Crea sito
Foto del profilo di tony

da

Titanfall – nuovo video di gioco dalla GamesCom 2013

agosto 23, 2013 in Game Press

gamescom-2013-ea-080-620x350

Considerato unanimemente come uno dei titoli più attesi dagli appassionati di sparatutto accorsi in quel di Colonia per assistere alla GC 13, Titanfall ha conquistato il palcoscenico mediatico della manifestazione videoludica tedesca con un gigantesco mech pubblicitario allestito tra gli stand Microsoft e, soprattutto, con una splendida dimostrazione di gioco.

Ambientato in uno dei quartieri più ricchi della futuristica metropoli di Angel City, il video datoci in pasto dagli sviluppatori californiani di Respawn Entertainment catapulta il giocatore nel vivo dell’azione attraverso una serie di scene al cardiopalma aventi per protagonisti i piloti di mech e i loro bestioni di latta, i Titan. All’interno dei giganteschi teatri di battaglia plasmati dai Respawn si muoveranno decine e decine di soldati virtuali e altrettanti Pilots gestiti dagli utenti in rete appartenenti all’una o all’altra fazione: ciascun soldato guidato dalla CPU vanterà delle routine comportamentali uniche e assumerà un proprio atteggiamento a prescindere dal “ruolo” ricoperto all’interno della storia.

A questo peculiare aspetto del complesso sistema di gioco di Titanfall si legherà indissolubilmente la modalità Attrition, con scontri multiplayer a squadre caratterizzati dalla presenza costante di ondate di soldati comandati dalla CPU che andranno a rinfoltire i ranghi di entrambe le fazioni fino all’epica conclusione della battaglia che, per forza di cose, prevederà la presenza sul campo di non meno di dieci mech in contemporanea.

Tutto questo e molto altro ci attende nella primavera del 2014, ossia nel periodo in cui Titanfall dovrebbe finalmente vedere la luce dei negozi su PC, Xbox 360 e Xbox One.

Titanfall: galleria immaginiTitanfall: galleria immaginiTitanfall: galleria immagini

Titanfall: nuovo video di gioco dalla GamesCom 2013 é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 02:32 di venerdì 23 agosto 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.


Vai alla barra degli strumenti