Crea sito
Foto del profilo di tony

da

Civilization: Beyond Earth – nuove immagini e informazioni sui bonus preordine

agosto 21, 2014 in Game Press

Di ritorno dalla Gamescom 2014, gli sviluppatori inglesi di Firaxis Games si rimettono alacremente al lavoro per offrirci delle immagini di gioco inedite sulla varietà delle ambientazioni di Civilization: Beyond Earth e svelare i contenuti esclusivi che potranno essere scaricati gratuitamente da tutti gli appassionati della saga strategica di Sid Meier che effettueranno il preordine del titolo.

I bonus previsti per i preorder assumeranno la forma del Pacchetto Mappe Esopianeti, un ricco modulo che comprenderà sei mappe ispirate ad altrettanti mondi alieni scoperti in questi anni dagli astronomi di mezzo mondo: non essendo stati osservati direttamente (la loro esistenza è dedotta dalle perturbazioni orbitali riscontrate sulla stella madre e dall’oscuramento provocato al passaggio di questi ultimi davanti al disco stellare), nella dimensione virtuale di Beyond Earth i mondi in questione saranno ovviamente delle rappresentazioni di fantasia con caratteristiche geografiche, climatiche e biologiche basate sulle loro dimensioni, sulla distanza dalla stella (o dal sistema binario) attorno al quale orbitano e sull’ipotetica composizione della loro atmosfera.

Guarda le ultime immagini di gioco di Civilization: Beyond Earth

Civilization: Beyond Earth - galleria immagini

 

Con l’espansione per i preordini saranno così disponibili sei diverse “configurazioni aliene” rappresentanti ciascuna un diverso pianeta abitabile: le mappe proposte da questo DLC, come per le mappe di tutti i titoli della serie di Civilization, saranno generate sul momento agendo sui diversi valori relativi alle dimensioni dell’area di gioco, alla ricchezza di risorse, al numero di nemici da affrontare e a decine di altri valori completamente personalizzabili.

  • Kepler 186f: un lussureggiante mondo ricoperto di foreste, uno dei primi pianeti simili alla Terra a essere scoperti.
  • Rigil Khantoris Bb: orbita intorno alla stella più vicina al nostro sistema solare. I reperti storici sull’insediamento di questo arido pianeta continentale sono ben conservati.
  • Tau Ceti d: un pianeta dominato dagli oceani e dagli arcipelaghi, caratterizzato da un’elevatissima biodiversità e da una grande ricchezza di risorse.
  • Mu Arae f: pianeta in rotazione sincrona intorno a una stella fioca. L’emisfero meridionale è un cocente deserto in cui il sole non tramonta mai, mentre l’emisfero settentrionale è ghiacciato e perennemente avvolto dalle tenebre.
  • 82 Eridani e: un mondo alieno in cui l’acqua scarseggia, segnato dall’azione delle forze tettoniche.
  • Eta Vulpeculae b: un pianeta appena scoperto, ricco di territori inesplorati.

L’uscita di Civilization: Beyond Earth è prevista per il 24 ottobre di quest’anno su PC e Mac OS.

 

Civilization: Beyond Earth - galleria immaginiCivilization: Beyond Earth - galleria immaginiCivilization: Beyond Earth - galleria immaginiCivilization: Beyond Earth - galleria immaginiCivilization: Beyond Earth - galleria immaginiCivilization: Beyond Earth - galleria immaginiCivilization: Beyond Earth - galleria immagini

Vai alla barra degli strumenti